PosteMobile dice addio a Wind/3 per torna su rete Vodafone

PosteMobile, il famoso operatore virtuale di Poste Italiane ha deciso di abbandonare definitivamente la rete Wind/3 per i servizi mobile, per tornare ad utilizzare di nuovo la rete Vodafone, debuttata nel lontano 2007. Ma non è tutto!

Ancora una volta, l’operatore italiano di TIM rimane a bocca asciutta, perchè da oggi, grazie ad un nuovo accordo con Vodafone S.p.A., sarà il fornitore esclusivo per l’operatore virtuale, sia per PosteMobile che per PosteMobile Casa. Inoltre, ci sono novità anche per quanto riguarda la rete fissa.

Poste Italiane, attraverso la controllata PostePay S.p.A., annuncia la firma di un accordo con Open Fiber di TIM S.p. A. che permetterà di portare ai privati e alle aziende soluzioni avanzate di connettività Internet. Grazie a questo accordo Poste Italiane fornirà al Paese servizi in fibra ottica mediante tecnologie a banda ultralarga..

Ancora una volta, Vodafone riesce ad aggiudicarsi un nuovo obiettivo importante, battendo così la concorrenza sia per quanto riguarda la telefonia mobile e quella fissa. Inoltre, non c’è ancora una data ufficiale per il passaggio dalla nuova rete, ma sicuramente in futuro avremo nuove ufficialità per la nuova rete Vodafone.

E voi cosa ne pensate?

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments