Mi Watch è ufficiale, il primo smartwatch di Xiaomi basato su WearOS

Mi Watch è ufficiale, il primo smartwatch di Xiaomi basato su WearOS

Apple Watch o Mi Watch? Non è uno scherzo, il colosso cinese di Xiaomi ha davvero annunciato il suo primo smartwatch dove presenta un design molto simile a quello di Apple Watch, al suo interno troviamo WearOS, il sistema operativo di Android targato Google.

| Caratteristiche:

Lo smartwatch cinese di Xiaomi, ha un display AMOLED curvo da 1,78 pollici (cassa quadrata). Il pannello ha risoluzione pari a 368 x 448 pixel con 326 ppi dove al suo interno, troviamo uno Snapdragon Wear 3100 con connettività 4G, supportato da 1GB di RAM e da 8GB di memoria interna, dove è possibile salvare contenuti multimediali. La cassa, è stata realizzata in alluminio e ceramica, dove sulla parte destra è presenta una corona fisica che permette di interagire con l’interfaccia utente, un pulsante multiuso ed un microfono.

Mi Watch ha una batteria da 570 mAh che secondo Xiaomi, dovrebbe garantire un’autonomia di 36 ore (2 giorni) con una singola carica. Lo smartwatch, può vantare di una connettività Bluetooth 4.2NFC,Wi-FiGPS ed eSIM, che consente di utilizzare il dispositivo per navigare su Internet ed effettuare o ricevere chiamate.

| Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi, sarà disponibile a partire dall’11 Novembre al prezzo di 165 euro (1.299 yuan) nelle colorazioni Elegant Black e Silvercon quattro diverse colorazioni per quanto riguarda il cinturino: blu, bianco, grigio e nero. Mentre nel mese di Dicembre arriverà la versione Pro con vetro in zaffiro al prezzo di 255 euro (1.999 yuan). Le vendite inizieranno l’11 novembre, ma è già possibile prenotarlo sullo store ufficiale. Cosa ne pensate?

1
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Luca Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Luca
Ospite
Luca

E’ veramente bello

Copy link
Powered by Social Snap