In test la funzione “compilazione automatica” su Google Messaggi

Vero, non saranno gli RCS per l’applicazione di Google Messaggi, ma gli sviluppatori di Mountain View stanno testando una nuova funzione “compilazione automatica”  dei codici di verifica inviati via SMS arrivi su Android. Praticamente una sorta di chiavi 2FA basate su SMS.

Già dallo scorso Settembre, il colosso promise di collegare gli SMS ai sistemi di autenticazione a due fattori (2FA). Oggi, nella nuova versione beta  5.5.096, gli sviluppatori hanno finalmente attivato lato server la compilazione automatica dei codici di verifica per le app di terze parti su alcuni dispositivi con i Google Play Services. Per attivare questa funzione, basterà recarsi in: Impostazioni > Google > Compilazione automatica dei codici di verifica > Compilazione automatica codice.

L’autenticazione a due fattori (2FA) per l’applicazione di Google, sta arrivando a numerosi utenti con un aggiornamento lato server, ma in realtà come funziona? Come potete vedere da questi screenshot, sarà  possibile ricevere i codici di autenticazione via SMS e di inserirli automaticamente nel campo corretto dell’applicazione?

Messaggi-google
Screenshot
Messaggi-google Screenshot

E voi cosa ne pensate di questa funzione? Vi farebbe comodo l’autenticazione a due fattori per i messaggi?

Messaggi
Messaggi
Developer: Google LLC
Price: Free

Fonte

Lascia una recensione

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami