Google pensa in grande, nuova offerta per acquistare Fitbit (aggiornato)

Google pensa in grande, nuova offerta per acquistare Fitbit (aggiornato)

Stando a quanto riportato dall’agenzia di stampa di Reuters, il colosso di Alphabet avrebbe fatto un’offerta per l’acquisizione dei bracciali Tracker del colosso californiano di Fitbit dopo un grande flop con gli ultimi sport watch dell’azienda con sede a San Francisco.

Il mercato degli smartwatch sta diventando sempre più vasto e competitivo, dove nella fascia alta troviamo gli smartwatch di casa Apple Samsung, mentre in quella media/bassa ci sono i produttori cinesi come Xiaomi, HuamiHonorUmidigi e Huawei con rapporto qualità/prezzo molto accattivanti.

Vi ricordate quando ad inizio anno il colosso di Mountain View acquistò la tecnologia smartwatch di Fossil per 40 milioni di dollari? Ecco, i proprietari di Alphabet Inc. tornano all’attacco pensando di acquistare anche gli indossabili di Fitbit in modo da battere la concorrenza di mercato come Apple e Samsung.

Attualmente non c’è nulla di ufficiale, non si conosce quanto Google abbia offerto all’azienda californiana di Fitbit, sempre se sarà disposta ad accettare tale offerta.

[Aggiornamento: 02/11/2019]

A quanto riportato sui blog ufficiali di Google e quello di Fitbit, l’offerta è stata accettata dove il colosso di Mountain View pagherà 2,1 miliardi di dollari per acquistare tutte le azioni di Fitbit con l’acquisizione che si concluderà entro il 2020.

“Più di 12 anni fa, abbiamo fissato un’audace visione aziendale: rendere più sani tutti nel mondo. Oggi sono incredibilmente orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto per raggiungere questo obiettivo. Abbiamo creato un marchio di fiducia che supporta oltre 28 milioni di utenti attivi in ​​tutto il mondo che si affidano ai nostri prodotti per vivere una vita più sana e attiva “, ha affermato James Park, co-fondatore e CEO di Fitbit. “Google è il partner ideale per portare avanti la nostra missione. Con le risorse e la piattaforma globale di Google, Fitbit sarà in grado di accelerare l’innovazione nella categoria dei dispositivi indossabili, scalare più velocemente e rendere la salute ancora più accessibile a tutti. Non potrei essere più entusiasta di ciò che ci aspetta. ”

E voi cosa ne pensate?

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Copy link
Powered by Social Snap