Ecco gli smartphone Honor che riceveranno la nuova EMUI 9.1

Dopo aver visto aggiornarsi numerosi modelli di Huawei alla nuova EMUI 9.1 per il nostro mercato, anche Honor Italia ha annunciato che molti modelli del brand cinese riceveranno la nuova interfaccia con tutte le funzioni già viste a partire da Luglio.

L’ultima versione dell’interfaccia personalizzata dall’azienda cinese basata su Android 9 Pie sarà supportata su molti modelli Honor come:

Honor 8 Pro Honor View 10 Lite
Honor 9  Honor 10 Lite
Honor 9 Lite Honor 20
Honor View 10 Honor 20 Lite
Honor 10 Honor Play

 

Changelog:

Design intelligente

  • L’ultima versione dell’interfaccia EMUI 9.1 semplifica il menu delle impostazioni, rimuovendo i passaggi ripetitivi e facilitando le procedure, per un’esperienza molto intuitiva. Dispone inoltre di nuovi sfondi e temi che rappresentano scene della natura, e le icone delle applicazioni sono state ridisegnate per essere più realistiche.

Gaming di livello superiore

  • La GPU Turbo 3.0 migliora l’esperienza di gaming, in quanto supporta moltissimi giochi diversi e riduce al contempo del 36% i tempi di risposta del touchscreen, ottimizzando così le prestazioni di sistema per un gioco senza interruzioni.

Facile trasferimento con il PC

  • Grazie a EMUI 9.1 e a HUAWEI Share OneHop, con un semplice tocco dal telefono ad un PC Huawei è possibile trasferire immagini, video e documenti in pochi secondi. Gli utenti possono anche copiare e incollare in modo efficiente i documenti tra i dispositivi, così come registrare lo schermo del PC sul proprio telefono per catturare una clip di 60 secondi che viene poi salvata sul dispositivo.

Benessere digitale

  • EMUI 9.1 include funzioni che promuovono uno stile di vita digitale sano per gli utenti e per i loro familiari, tra cui le statistiche di utilizzo dello smartphone, la gestione delle ore di sonno, il parental control, che permette ai genitori di supervisionare l’uso dello smartphone da parte dei bambini, e altro ancora. Inoltre, le aggiornate funzioni di “benessere digitale” possono essere utilizzate per gestire il tempo di utilizzo, le applicazioni, i download, la condivisione della posizione e la tracciabilità dei dispositivi.

Come sempre, l’azienda non ha fornito tempistiche più dettagliate sul rilascio della nuova versione dell’EMUI, ma promette che aggiorneranno tutti i singoli smartphone presenti nell’elenco anche per il mercato italiano. La distribuzione si estenderà anche al mese di Agosto.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments